La mia camera da letto. Ovvero: consigli per la zona notte

lunedì, 07 settembre 2015 / In Camera da letto, News

Tornare a casa dopo una giornata faticosa e correre in camera per tuffarsi sul letto e aspettare dolcemente il sonno. Questo è quello che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita (ma diciamo pure una volta alla settimana). E’ per questo che bisogna scegliere la propria camera da letto con attenzione e non perché è il luogo in cui sostiamo più a lungo, ma perché è il luogo in cui ci ricarichiamo.

Attenzione quindi, alla posizione del letto, al colore delle pareti, alla disposizione dei mobili: tutto partecipa alla creazione di un ambiente rilassante in cui possiamo davvero riposarci.

Il punto di riferimento è sempre il letto: una volta scelta la posizione, possiamo decidere tutto il resto.

Se avete un animo romantico e volete davvero una stanza rilassante non c’è soluzione migliore di un letto imbottito che tra le altre cose è quello con le dimensioni più ridotte, adatto a camere con poco spazio. Organizzatevi scegliendo un colore chiaro, se non avete un ambiente molto luminoso bisogna sfruttare al massimo ogni trucchetto. Imbottito e chiaro, magari un letto contenitore (e se non sapete quale scegliere potete leggere i nostri consigli cliccando qui).

Comodino Sun di Zanette

Sun di Zanette è proposto in diverse possibili varianti: dal comodino in laccato opaco disponibile anche in tinte sgargianti come l’arancio, al gioco di colori e combinazioni di forme che si possono creare con la vostra fantasia, anche nella versione sospesa, per il massimo della libertà espressiva.

Ora scegliamo comodini e lampade. Chi ha detto che devono essere tutte uguali? Per le lampade è importante l’uso che dovete farne, se amate leggere a letto vi servirà una luce orientabile che però non disturbi il vostro partner: associatela ad una luce da comodino che vi permetta di creare un’atmosfera soffusa. In questo caso tenete presente anche la sospensione e scegliete un lampadario sobrio, in modo da non creare troppa confusione tanto per la forma e il colore dei punti luce, quanto per l’intensità della luce.  Scegliete due comodini diversi: un piccolo tavolino da caffè da un lato e un cubo dall’altro, che contrastano tra loro ma creano armonia se scelti di tonalità complementari. Il colore è importante! State attenti per esempio nella scleta del colore per le pareti.

Se avete già acquistato i mobili, avete una linea guida sui colori principali e potete quindi scegliere che colore associare a questi. L’unica accortezza è scegliere una tonalità non aggressiva: ricordatevi che vi sveglierete tutti i giorni in quella stanza e l’arancione su tutte le pareti potrebbe stancarvi molto presto. Vi suggeriamo di optare per due tinte analoghe (rosa e malva, beige e bianco, e così via…) con la tinta più scura in basso e quella più chiara in alto. Ciò contribuirà a far sembrare l’ambiente più alto.

Per l’armadio non avete ancora deciso? Qui trovate qualche articolo sulle cabine armadio e qui vi diamo qualche suggerimento su come fare il cambio di stagione.

Avete altri suggerimenti? Scrivete alla nostra redazione e… buon riposo!

TOP

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi

?>